giovedì 24 maggio 2018

Recensione "Fox Craft. L'arte segreta delle volpi" di Inbali Iserles

Buonasera ragazzi,
nonostante i giorni di fuoco al lavoro sono comunque riuscita a ritagliarmi del tempo per la lettura (con mia grande sorpresa anche). Settimana scorsa ho terminato il primo capitolo di una trilogia fantasy ideale per i lettori più piccini: Fox Craft. L'arte segreta delle volpi di Inbali Iserles.
Lo conoscete? Vi incuriosisce?


SCHEDA TECNICA QUI

Trama:
La giovane volpe Isla torna alla sua tana dopo un pomeriggio di giochi e la trova in fiamme e assediata da strane volpi con un marchio sulla zampa. 
La sua famiglia è scomparsa e lei scappa terrorizzata.
Fuggendo si ritrova nel territorio dei Senzapelo, gli esseri umani, circondata da strade pericolose ed esseri ostili. È sola e spaventata, nella testa le risuonano le tre regole della sopravvivenza che la nonna le ripeteva sempre: ‘guarda, ascolta, aspetta’. Ma non è facile restare calmi quando dei nemici spietati ti danno la caccia. 
Per sopravvivere Isla è costretta a mettersi alla prova… c’è qualcosa in lei, una capacità magica e misteriosa che potrebbe salvarle la vita se solo riuscisse a controllarla.


Recensione
Devo confessare che questo libro è stato un dono inatteso. Forse non l'avrei acquistato potendo scegliere perché già dalla trama è facilmente intuibile che il pubblico a cui è rivolto, è un pubblico molto giovane. Però devo anche ammettere che, a volte, è bello ricredersi e con il primo capitolo della trilogia Fox Craft "L'arte segreta delle volpi" l'ho dovuto fare a mani basse.

Per quanto lo stile e il linguaggio sia semplice e pulito, perfetto anche per i bambini, l'autrice Inbali Iserles ha creato una trama solida e interessante.

Tutti i riflettori sono puntati su una piccola volpe, Isla, che è anche la voce narrante della storia. Nei primi capitoli ci si immerge totalmente nella natura e si inizia a conoscere le abitudini della protagonista e della sua famiglia. Pur non essendo una cosa usuale, la piccola protagonista vive infatti con il fratello, i genitori e l'anziana nonna. Si nutre di topi e dell'affetto della sua famiglia, non sa ancora cacciare ma è sveglia e promettente. La sua vita è fatta solo di coccole e giochi fino al momento in cui un gruppo di volpi con uno strano marchio sulla zampa, si intrufolano con violenza nella sua vita.
La piccola Isla si ritrova all'improvviso catapultata in una realtà che non è ancora in grado di gestire: la sua tana è distrutta, i suoi famigliari non ci sono più, le volpi con il marchio stanno cercando anche lei. 
Così ha inizio per la piccola volpe un'avventura incredibile: la scoperta degli zoo, il pericolo delle auto, la curiosità e a volte la cattiveria degli umani (i Senzapelo), la difficoltà di procurarsi del cibo e poi... la scoperta di un aspetto che ignorava: la magia. 


"Fox Craft" non è infatti un semplice libro di avventura ma ha una sfumatura fantasy che lo rende ancora più interessante.

Il ritmo incalzante, le illustrazioni all'inizio di ogni capitolo, la dolcezza della piccola protagonista, rendono questo libro una lettura piacevolissima.

Consigliato a chi ha voglia di lasciarsi cullare dalla magia che ricorda tanto le fiabe di un tempo e soprattutto a chi ha dei figli, leggetegli a voce alta qualche pagina ogni sera, ve ne saranno grati da adulti ;)



6 commenti:

  1. Che carino! E che bella copertina! *____*
    Non ho letto moltissimi fantasy con protagonisti degli animali, perché diciamo che forse non è proprio il mio genere preferito di storia (anche perché, come giustamente facevi notare tu, spesso si rivolgono soprattutto al pubblico dei più piccoli...), però ammetto che la tua recensione mi ha incuriosito! ^_____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Generalmente nemmeno io amo questo tipo di libri ma questa lettura non mi è dispiaciuta affatto. Ritornare a sentirsi un pò bambini a volte fa bene ;)

      Elimina
  2. Sembra proprio carino, e poi ho un debole per le volpi ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora questo libro è proprio perfetto per te... ti fa innamorare di queste creaturine! *_*

      Elimina
  3. Genere che non troppo apprezzo, ma la tua foto è stupenda!

    RispondiElimina