sabato 3 marzo 2018

Book Haul 2/2018: i miei nuovi libri di febbraio


Ciao ragazzi!
Ho visto le vostre fantastiche foto nella neve in questi giorni e vi ho invidiati un pò perché da noi, nel Salento, neanche un fiocco. Mi sono consolata con qualche timido raggio di sole, tra una giornata di pioggia e l'altra, che mi ha concesso di divertirmi un pò con gli scatti per questo Book Haul.
I miei nuovi libri di febbraio purtroppo sono quasi tutti ebook, un solo cartaceo questo mese, la foto è solo un dettaglio di libri vecchi (ho scoperto che adoro fotografare i libri). 



EBOOK DI FEBBRAIO

Natasha non crede né al caso né al destino. E neppure ai sogni: non si avverano mai. Sua madre dice che le cose succedono per una ragione. Ma Natasha è diversa. Crede piuttosto nella scienza e nella relazione causa-effetto. Ogni azione conduce necessariamente a un'altra e così via. Sono le azioni di ognuno a determinare il destino. Per intenderci, non è il tipo di ragazza che incontra un ragazzo carino in un polveroso negozio di dischi a New York e s'innamora di lui. Eppure è quel che accade, proprio a dodici ore dall'essere rimpatriata in Giamaica insieme alla sua famiglia.
Lui si chiama Daniel. È il figlio perfetto, studente modello e sempre all'altezza delle molte aspettative dei genitori. Quando è con Natasha, però, tutto è diverso. Qualcosa in lei gli suggerisce che il destino abbia in serbo un che di speciale - per entrambi. Ed è come se ogni momento della loro vita li avesse preparati solo per vivere questo meraviglioso, singolo istante.

Lennie, 16 anni, ha sempre vissuto dietro le quinte, ben contenta di lasciare le luci dei riflettori alla sorella maggiore Bailey. Così, quando quest’ultima muore all’improvviso, Lennie si ritrova scaraventata in un mondo di cui non ha mappe né riferimenti, completamente alla deriva. Per tenere ferma la barca della vita, Lennie si rende conto di aver bisogno di cose molte diverse, praticamente opposte, che solo due persone sembrano capaci di offrirle: Toby, l’ex ragazzo di Bailey, è l’unico che capisce il suo dolore, e Joe, che si è appena trasferito in città, ha da regalarle quella energia e quella musica che lei teme di aver perso per sempre.Ma sole e luna non possono stare nello stesso cielo, e Lennie si ritroverà a dover affrontare il più antico dei dilemmi: stare accovacciati di fronte alla piccola luce di un fuoco che muore, o prendere il coraggio a due mani e alzarsi ad affrontare il buio, in cerca di una luce più grande?



Marco Bertani ha ventitré anni, alle spalle un’adolescenza tutt’altro che semplice e davanti a sé un futuro nel quale potrà contare solo su se stesso. Un giorno inaspettatamente si imbatte in Marianna Visconti, ex compagna del liceo e amore non corrisposto della sua vita. I loro mondi non potrebbero essere più lontani: Marianna, dopo aver studiato negli Stati Uniti, sta facendo pratica legale presso il prestigioso studio di un amico di famiglia, mentre Marco sbarca il lunario lavorando come operatore per una rete televisiva locale. Quando però le viene prospettata l’occasione di condurre un programma ideato proprio da lui, Marianna decide di accettare la sfida, convinta che così potrà dimostrare a Luca, il fidanzato con cui è in crisi, di cosa è capace: lei e Marco si troveranno quindi a lavorare gomito a gomito e scopriranno di non essere poi così diversi come credevano…E non finisce qui: tra le pagine del prequel, Ed ero contentissimo, in coda a questo volume, scoprirete un Marco adolescente sui banchi di scuola, un protagonista al quale non potrete non affezionarvi.

L'unico cartaceo ricevuto a febbraio è la ristampa della trilogia di Lauren Oliver "Delirium", edizione che adoro.



In un unico volume la trilogia completa che contiene i titoli Delirium, Chaos e Requiem che hanno appassionato milioni di lettrici in tutto il mondo.
Nel futuro in cui vive Lena, l'amore è una malattia, causa presunta di guerre, follia e ribellione.
È per questo che gli scienziati sottopongono tutti coloro che compiono diciotto anni a un'operazione
che li priva della possibilità di innamorarsi. Lena non vede l'ora di essere "curata", smettendo così di temere di ammalarsi e cominciare la vita serena che è stata decisa per lei. Ma mancano novantacinque giorni all'operazione e, mentre viene sottoposta a tutti gli esami necessari, a Lena capita l'impensabile. Si infetta: si innamora di Alex. E questo sentimento è come ritornare a vivere. In una società di automi che non conosce passione, ma nemmeno affetto e comprensione, Lena sta per scoprire l'importanza di scegliere chi si vuole diventare e cosa si vuole fare della propria vita.

E voi? Quali sono i vostri nuovi titoli? Quali letture vi attendono?

3 commenti:

  1. La Nelson, letta anni fa nell'edizione Fazi, l'avevo trovata davvero bella. Stessa cosa, a sorpresa, per la Yoon, dopo quel Noi siamo tutto piaciuto così così. Con Bianca, nonostante la adori come autrice e persone, non è stato amore: colpa di un genere che non fa eccezione, con me. Di Delirium ottimi i primi due capitoli, meno il terzo, troppo frettoloso. :)

    RispondiElimina
  2. Delirium è stupendo e spero per il compleanno mi arrivi!♥ Gli altri sono tutti in wl..

    RispondiElimina
  3. L'unica notte al mondo è un libro che voglio leggere. A febbraio ho comperato Fallen, ho visto il film su Sky e dopo ho preso il libro.

    RispondiElimina